Roberto Molinelli

Circa dieci anni fa, Roberto Molinelli – artista genovese che da oltre 20 anni assembla opere con oggetti d’uso quotidiano – prese un nuovo percorso artistico che lo catapultò in un mondo gotico, misterioso: iniziò a realizzare una serie di oggetti-scultura ispirandosi allarte bizantina e sacra. Con spirito dissacrante, queste opere venivano realizzate dall’artista assemblando oggetti d’uso quotidiano come giocattoli, monete, chiavi, bottoni - oggetti non necessariamente di scarto in quanto, a volte, comprati intenzionalmente - con cui Molinelli reinventava immagini inedite, a carattere tridimensionale, cariche di dettagli, riferimenti simbolici e di citazioni colte.

 
 
Sala Blu - Via Teatro Pace 3
00185 Roma